7 agosto 2017

I polpacci resistenti alla crescita? La conferma di uno studio empirico

La ricerca scientifica sul “potenziale ipertrofico” dei singoli esercizi è relativamente rara rispetto a quella sugli studi elettromiografici (EMG), ovvero le analisi sull’entità dell’attivazione elettrica dei muscoli in risposta alle contrazioni. Ma se gli studi EMG non sono effettivamente in grado di provare il “potenziale ipertrofico” di un esercizio (1) a causa […]
7 luglio 2017

Carboidrati post-workout: perché no?

Nella letteratura scientifica relativa alla Nutrizione sportiva è da tempo oggetto di discussione l’assunzione dei carboidrati nella fase post-allenamento. Fino a pochi anni fa gran parte degli scienziati sosteneva esistessero dei vantaggi “assoluti” nell’ingerire carboidrati (e proteine) all’interno delle prime due ore post-allenamento. Si tratta dell’ipotesi della finestra anabolica o “finestra delle opportunità”, secondo […]
1 luglio 2017

Speed of movement o tempo: l’andamento delle ripetizioni

Qui ho voluto riproporre ancora una rivisitazione di un mio vecchio post pubblicato su facebook subito dopo l’accettazione della review sistematica/meta-analisi di Schoenfeld, Ogborn e Krieger sull’effetto della variabile tempo (cioè l’andamento delle ripetizioni) sullo sviluppo dell’ipertrofia muscolare (1).  Premessa: tempo non è time under tension (TUT) Un equivoco spesso diffuso è […]
19 giugno 2017

Stretching: una retrospettiva della ricerca (di Len Kravitz, PhD)

Questo articolo è una tradizione di una sorta di review di Len Kravitz, noto Professore, PhD e Ricercatore della University of New Mexico a Albuquerque, pubblicata nel 2009 sulla rivista di fitness IDEA Fitness Journal, il cui titolo originale è Stretching: A Research Retrospective. L’articolo tradotto qualche anno fa, con qualche riadattamento e aggiunta, […]
12 giugno 2017

Nuovo studio su tensione continua e ipertrofia (Goto et al, 2017)

La tensione continua (continuous tension) è uno stile esecutivo che prevede di evitare i punti morti del range di movimento (ROM) (o semplicemente i punti dove la tensione è molto debole) in modo che il muscolo sia costantemente sottoposto ad alte tensioni e subisca un maggiore stress metabolico senza mai riposare. Spesso consiste […]
31 maggio 2017

Grasso localizzato e grasso ostinato: uno studio testa lo Stubborn Fat Protocol

È di giugno 2017 l’ultimo studio sul dimagrimento localizzato e sul grasso ostinato, condotto da un gruppo di ricerca italiano dell’Università di Roma Tor Vergata (di Palumbo et al.) sulla rivista scientifica italiana The Journal of Sports Medicine and Physical Fitness – Minerva Medica (1). Il dimagrimento localizzato è un fenomeno che […]